I problemi relativi alla connessione Internet sono nella maggior parte dei casi provocati da cavi scollegati o da router e modem che non funzionano correttamente. Prova innanzitutto a eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di rete per verificare se può diagnosticare e risolvere il problema.

  • Apri lo strumento di risoluzione dei problemi di rete. A tale scopo, scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo, tocca Cerca (se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo, spostalo verso il basso e quindi fai clic su Cerca), immetti Identifica e risolvi nella casella di ricerca e quindi tocca o fai clic su Identifica e risolvi problemi di rete.

Se l'esecuzione dello strumento di risoluzione dei problemi di rete non consente di risolvere il problema, esegui la procedura seguente:

  1. Verifica che tutti i cavi siano collegati correttamente. Controlla, ad esempio, che il modem a banda larga sia collegato a un connettore jack per la linea telefonica funzionante, direttamente o tramite un router.

  2. Rimuovi il cavo di alimentazione dal modem e dal router.

  3. Dopo lo spegnimento di tutte le spie sui dispositivi, attendi almeno 10 secondi e quindi collega di nuovo il modem e il router.

    Alcuni modem dispongono di una batteria di riserva per l'alimentazione delle spie. Per questo tipo di modem, premi e rilascia velocemente il pulsante reset. Se non è presente alcun pulsante reset, rimuovi la batteria.

  4. Se stai configurando un nuovo PC per la prima volta, verifica che il router sia completamente compatibile con Windows. A causa delle nuove funzionalità di rete di Windows, alcuni router di rete meno recenti non sono completamente compatibili e possono causare problemi. Per un elenco di router compatibili con Windows 8.1 e Windows RT 8.1, visita il Windows Centro compatibilità.

  5. Verifica che il router e la scheda di rete del PC possano funzionare insieme. Per funzionare, è necessario che la scheda di rete del PC usi uno standard wireless uguale o precedente allo standard wireless del router. Ad esempio, se la scheda di rete del PC usa lo standard wireless 802.11n, detto anche Wireless-N, mentre il router usa lo standard 802.11g, noto anche come Wireless-G, non potrai connetterti in quanto lo standard Wireless-G è una versione precedente e non riconosce lo standard Wireless-N.

    Se invece il router usa lo standard Wireless-N, mentre la scheda del PC usa lo standard Wireless-G, dovresti riuscire a connetterti se il router è impostato su modalità mista, in quanto lo standard Wireless-N funziona con alcuni o tutti gli standard precedenti (802.11a, 802.11b e 802.11g).

Se questa procedura non risolve il problema, prova le procedure indicate nelle sezioni seguenti oppure vedi Perché non è possibile connettersi a una rete?

Mostra tutto

Non è possibile connettersi a Internet tramite una connessione a banda larga (DSL, via cavo o a fibre ottiche)

  • Verifica che il cavo di rete (Ethernet) sia collegato correttamente alla porta Ethernet del modem e del PC. Le estremità di un cavo di rete hanno l'aspetto seguente:

    Cavo di rete (Ethernet)
    Cavo di rete (Ethernet)
  • Verifica di non utilizzare un filtro DSL tra il connettore jack per la linea telefonica e il modem.

  • Controlla le spie del modem. Talvolta queste possono indicare l'elemento interessato dal problema, ad esempio la connessione Ethernet, DSL, via cavo o a fibre ottiche oppure l'alimentazione del modem.

  • Reimposta l'indirizzo IP. Ecco come:

    1. Apri il prompt dei comandi. A tale scopo, scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo, tocca Cerca (se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo, spostalo verso il basso e quindi fai clic su Cerca), immetti Prompt dei comandi nella casella di ricerca e quindi tocca o fai clic su Prompt dei comandi.

    2. Al prompt dei comandi digita ipconfig/release e quindi premi INVIO. Verrà indicato l'indirizzo IP corrente.

    3. Al prompt dei comandi digita ipconfig /renew e quindi premi INVIO per ottenere il nuovo indirizzo IP.

      Verrà rinnovata la configurazione DHCP per tutte le schede. Per rinnovare l'indirizzo IP per una scheda specifica, digita il nome della scheda visualizzato quando digiti ipconfig al prompt dei comandi.

  • Richiedi al provider di servizi Internet (ISP) di verificare che i server funzionino correttamente e che ti sia stato assegnato un account utente ISP e l'accesso al servizio ISP.

  • Se di recente hai sostituito il modem o il router e l'ISP usa il filtro degli indirizzi MAC, l'ISP dovrà aggiungere il nuovo dispositivo all'elenco dei dispositivi a cui è consentito connettersi alla rete. Se ritieni che questa sia la causa del problema, contatta l'ISP per richiedere assistenza.

La connessione è indicata come "Limitata"

Ciò indica che il PC è stato collegato correttamente al router, ma non dispone di un indirizzo IP valido e pertanto non puoi accedere a Internet. Può inoltre indicare che è stato assegnato un indirizzo IP valido ma il PC non dispone di connettività Internet. Se sei connesso a una rete domestica, prova a riavviare il router. Se sei connesso a una rete di dominio o a una rete pubblica, contatta il supporto tecnico per la rete.

Nota

  • I PC che eseguono Windows RT 8.1 o Windows 8.1 non possono essere aggiunti a un dominio. È possibile aggiungere a un dominio solo i PC che eseguono Windows 8.1 Pro o Windows 8.1 Enterprise.

Non è possibile connettersi a Internet tramite una connessione remota oppure la connessione viene interrotta

  • Verifica che sia stato composto il numero corretto, inclusi gli eventuali numeri di accesso necessari (ad esempio lo 0), e che il numero non sia occupato.

  • Verifica che il connettore jack per la linea telefonica funzioni. A tale scopo, collega un telefono funzionante per verificare la presenza del segnale.

  • Verifica che il cavo telefonico sia inserito nel connettore jack della linea del modem e non alla presa telefonica.

  • Verifica che il cavo telefonico non sia difettoso collegando un telefono alla presa telefonica del modem. Se il segnale è presente, il cavo telefonico funziona.

  • Se è impostato l'avviso di chiamata, prova a disattivarlo, quindi riprova a connetterti.

  • È possibile che la connessione sia stata interrotta dall'ISP se non hai interagito con il sito Web per un determinato periodo di tempo. Prova a riconnetterti.

  • È possibile che la connessione sia stata automaticamente interrotta se qualcuno ha sollevato la cornetta del telefono mentre eri online. Prova a riconnetterti.

  • La maggior parte dei modem funziona solo con linee telefoniche analogiche. Verifica che le linee telefoniche installate siano analogiche. Se sono invece installate linee digitali, verifica che il PC disponga di un modem digitale.

  • Verifica che il modem funzioni correttamente. Per altre informazioni, consulta la documentazione del modem oppure visita il sito Web del produttore.

  • Contatta la società telefonica per verificare la qualità della linea.

  • Se nel PC sono disponibili due connessioni di rete, il software di rete deve scegliere la connessione da usare per il traffico di rete. Il software di rete seleziona la connessione con le prestazioni migliori. Se ad esempio la connessione A dispone di connettività Internet ma offre prestazioni ridotte, mentre la connessione B non dispone di connettività Internet ma offre prestazioni migliori per la rete locale, il software di rete instraderà il traffico alla connessione B. Di conseguenza, non riuscirai a visualizzare siti Web e Windows indicherà pertanto che è disponibile solo la connettività locale (senza Internet). Nonostante si tratti di un comportamento tecnicamente corretto, non corrisponde al risultato desiderato. Per forzare il PC a usare la connessione A, ovvero la connessione dotata di connettività Internet, chiudi la connessione B e riprova.