Un collegamento consente di accedere direttamente a un elemento presente nel computer, ad esempio un file, una cartella o un programma. È possibile creare i collegamenti e quindi inserirli in un percorso pratico, ad esempio sul desktop o nella sezione Preferiti del riquadro di spostamento (riquadro a sinistra), in modo da poter accedere facilmente all'elemento a cui si riferisce il collegamento. È possibile distinguere un collegamento dal file originale per la presenza di una freccia sull'icona.

Immagine di un'icona di file tipica e dell'icona del collegamento correlata
Icona di un file standard e corrispondente icona del collegamento

Per creare un collegamento

  1. Aprire il percorso contenente l'elemento per cui si desidera creare un collegamento.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'elemento e quindi scegliere Crea collegamento. Il nuovo collegamento verrà visualizzato nello stesso percorso dell'elemento originale.

  3. Trascinare il nuovo collegamento nel percorso desiderato.

Suggerimenti

  • Se il collegamento è verso una cartella, è possibile trascinarlo nella sezione Preferiti nel riquadro sinistro per creare un collegamento preferito.

  • Un altro modo per creare un collegamento prevede che l'icona presente sul lato sinistro della barra degli indirizzi (disponibile nella parte superiore della finestra di qualsiasi cartella) venga trascinata in un percorso, ad esempio il Desktop. In questo modo verrà creato rapidamente un collegamento alla cartella attualmente aperta.

  • È inoltre possibile creare un collegamento a un sito trascinando l'icona sul lato sinistro della barra degli indirizzi nel browser in un percorso, ad esempio il Desktop.

Per eliminare un collegamento

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul collegamento che si desidera eliminare, scegliere Elimina e quindi . Autorizzazioni di amministratore necessarieQualora venisse richiesto, fornire una password amministratore o una conferma.

Nota

  • Quando si elimina un collegamento, viene rimosso solo il collegamento. L'elemento originale non viene eliminato.