Strumenti di diagnostica da utilizzare in modalità provvisoria


Quando si utilizza la modalità provvisoria per risolvere i problemi relativi al computer, possono risultare utili gli strumenti e le funzionalità seguenti.

  • Per aprire Ripristino, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start e scegliere Pannello di controllo. Nella casella di ricerca digitare ripristino e quindi fare clic su Ripristino.

    È possibile utilizzare la funzionalità Ripristino per riportare il sistema del computer a uno stato precedente oppure per ripristinare il contenuto del disco rigido da un backup. È inoltre possibile reinstallare Windows da un'immagine di ripristino installata nel disco rigido. Per ulteriori informazioni, vedere Cos'è Ripristino in Pannello di controllo?

  • Per aprire il Pannello di controllo, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start e scegliere Pannello di controllo.

    È possibile utilizzare il Pannello di controllo per accedere ai diversi strumenti per modificare le impostazioni di Windows.

  • Aprire Gestione dispositivi facendo clic su StartImmagine del pulsante Start, Pannello di controllo, Sistema e sicurezza e quindi selezionando Gestione dispositivi sotto Sistema. Autorizzazioni di amministratore necessarieQualora venisse richiesto, fornire una password amministratore o una conferma.

    È possibile utilizzare Gestione dispositivi per aggiornare i driver di dispositivo e configurare l'hardware installato nel computer. Per utilizzare questo programma è necessario essere connessi come amministratore. Se non si è connessi come amministratore, sarà possibile modificare solo le impostazioni relative al proprio account utente.

  • Per aprire il Visualizzatore eventi, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, fare clic su Pannello di controllo, Sistema e sicurezza, Strumenti di amministrazione e quindi fare doppio clic su Visualizzatore eventi. Autorizzazioni di amministratore necessarieQualora venisse richiesto, fornire una password amministratore o una conferma.

    È possibile utilizzare il Visualizzatore eventi per visualizzare informazioni dettagliate sugli eventi di sistema e delle applicazioni nel computer. Per utilizzare questo programma è necessario essere connessi come amministratore. Se non si è connessi come amministratore, sarà possibile modificare solo le impostazioni relative al proprio account utente. Per ulteriori informazioni, vedere Quali informazioni sono contenute nei registri eventi (Visualizzatore eventi)?

  • Per aprire System Information, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start. Nella casella di ricerca digitare System Information e quindi nell'elenco dei risultati fare clic su System Information.

    È possibile utilizzare System Information per visualizzare informazioni dettagliate sulla configurazione hardware, i componenti e i driver del computer in uso. Per ulteriori informazioni, vedere Che cos'è System Information?

  • Per aprire una finestra del prompt dei comandi, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start. Nella casella di ricerca digitare Prompt dei comandi e quindi nell'elenco dei risultati fare clic su Prompt dei comandi.

    Gli utenti avanzati possono aprire la finestra del prompt dei comandi per utilizzare gli strumenti da riga di comando. Per utilizzare questo programma è necessario essere connessi come amministratore. Se non si è connessi come amministratore, sarà possibile modificare solo le impostazioni relative al proprio account utente. Per ulteriori informazioni, vedere Prompt dei comandi: domande frequenti.

  • Per aprire l'Editor del Registro di sistema, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, digitare regedit nella casella di ricerca e quindi premere INVIO. Autorizzazioni di amministratore necessarieQualora venisse richiesto, fornire una password amministratore o una conferma.

    Gli utenti avanzati possono aprire l'Editor del Registro di sistema per apportare modifiche ai file del Registro di sistema di Windows. Per utilizzare questo programma è necessario essere connessi come amministratore. Se non si è connessi come amministratore, sarà possibile modificare solo le impostazioni relative al proprio account utente. Per ulteriori informazioni, vedere Che cos'è l'Editor del Registro di sistema?