Se si desidera rendere non disponibile un account utente, è possibile disabilitarlo. Un account disabilitato può essere abilitato di nuovo successivamente. Disabilitare un account è un'operazione diversa dall'eliminazione di un account. Se si elimina un account, non è più possibile ripristinarlo.

Nota

  • Questa procedura non può essere eseguita in Windows 7 Starter, Windows 7 Home Basic e Windows 7 Home Premium. In queste edizioni di Windows è possibile eliminare un account utente ma non disabilitarlo.

  1. Per aprire Microsoft Management Console, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, toccare mmc nella casella di ricerca e quindi premere INVIO. Autorizzazioni di amministratore necessarieQualora venisse richiesto, fornire una password amministratore o una conferma.

  2. Scegliere Utenti e gruppi locali nel riquadro sinistro di Microsoft Management Console.

    Mancata visualizzazione di Utenti e gruppi locali

    Se gli Utenti e gruppi locali non sono visualizzati, probabilmente è perché lo snap-in non è stato aggiunto a Microsoft Management Console. Eseguire la procedura seguente per aggiungerlo:

    1. In Microsoft Management Console, scegliere Aggiungi/Rimuovi snap-in dal menu File.

    2. Scegliere Utenti e gruppi locali e quindi fare clic su Aggiungi.

    3. Fare clic su Computer locale, su Fine e quindi su OK.

  3. Fare doppio clic sulla cartella Utenti.

  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'account utente che si desidera disabilitare e quindi scegliere Proprietà.

  5. Nella scheda Generale selezionare la casella di controllo Account disabilitato e quindi fare clic su OK.

Nota

  • Per abilitare un account disabilitato, eseguire la stessa procedura utilizzata per disabilitare un account, ma deselezionare la casella di controllo Account disabilitato.