Condivisione file e stampanti: domande frequenti


Di seguito vengono fornite le risposte ad alcune domande frequenti sulla condivisione di file e stampanti in Windows 7.

Mostra tutto

Quali opzioni di condivisione file sono disponibili in Windows?

In Windows è possibile condividere i file direttamente dal computer in tre modi diversi: condivisione di cartelle pubbliche, condivisione di cartelle individuali e gruppi home.

Il vantaggio della cartella pubblica è rappresentato dalla sua semplicità. Tutti i computer con Windows dispongono di cartelle pubbliche. Qualsiasi utente con un account utente e una password di accesso al computer vi potrà accedere. Lo svantaggio? Esattamente questo: l'accesso è possibile a tutti.

Se si desidera controllare meglio chi può accedere a un file o una cartella particolare, è possibile condividere solo quel file o quella cartella. Questo tipo di condivisione richiede una configurazione leggermente più complessa, ma consente di controllare chi può visualizzare o modificare file e cartelle. Con questo metodo non è necessario dedicare tempo a copiare o spostare i file: è possibile condividerli indipendentemente dalla loro ubicazione nel computer.

Il modo più semplice per condividere file in una rete domestica è creare o partecipare a un gruppo home. Un gruppo home è un gruppo di computer che condivide immagini, musica, video e documenti, nonché stampanti. Per l'inserimento in un gruppo home è necessario che sul computer sia installato Windows 7.

Per ulteriori informazioni su ciascuna opzione, vedere Nozioni fondamentali sulla condivisione dei file.

Come si condividono i file memorizzati in una cartella individuale?

Per condividere file e cartelle individuali, e persino raccolte, con altre persone, è possibile utilizzare il menu Condividi con. Le opzioni che vengono visualizzate dipendono dal file che si desidera condividere e dal tipo di rete a cui è connesso il computer, ossia gruppo home, gruppo di lavoro o dominio. Per ulteriori informazioni, vedere Condividere file con altri utenti.

Per ulteriori informazioni sui differenti tipi di rete, vedere Qual è la differenza tra un dominio, un gruppo di lavoro e un gruppo home?

Come si condividono i file memorizzati in una cartella pubblica?

Le cartelle pubbliche rappresentano un modo pratico per condividere i file nel computer. I file contenuti in queste cartelle possono essere condivisi con utenti che utilizzano lo stesso computer o computer diversi sulla stessa rete. Qualsiasi file o cartella inserito in una cartella pubblica viene automaticamente condiviso con gli utenti che possono accedervi.

Immagine delle cartelle pubbliche
Cartelle pubbliche nelle raccolte di Windows

Per ulteriori informazioni, vedere Condivisione dei file utilizzando le cartelle pubbliche.

Come si condividono i file utilizzando un gruppo home?

Quando si configura un computer con questa versione di Windows, se non esiste già un gruppo home all'interno della rete domestica, questo viene automaticamente creato.

Se esiste già un gruppo home, è possibile entrare a farne parte. Dopo aver creato o scelto di partecipare a un gruppo home è possibile selezionare le raccolte che si desidera condividere. È possibile evitare di condividere specifici file o cartelle così come si può decidere di condividere altre raccolte in un momento successivo. Inoltre, il gruppo home può essere protetto con una password modificabile in qualsiasi momento.

Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di un gruppo home, vedere Gruppo Home: collegamenti consigliati.

Che cos'è la condivisione delle stampanti e come si esegue?

Tramite la condivisione delle stampanti i diversi computer di una rete potranno utilizzare la stessa stampante.

Per effettuare la condivisione di una stampante è necessario eseguire alcune operazioni. Innanzitutto, occorre attivare la condivisione di file e stampanti. Quindi, occorrerà condividere la propria stampante. Quando altri utenti desiderano utilizzarla, dovranno aggiungerla nel proprio computer completando una specifica procedura.

Per ulteriori informazioni, vedere Condivisione di una stampante.

Nota



Ti serve altro aiuto?