Ripristinare un profilo utente danneggiato


Il profilo utente è un insieme di impostazioni che consentono di controllare l'aspetto e il funzionamento del computer. Il profilo contiene le impostazioni per gli sfondi del desktop, gli screen saver, le preferenze del puntatore, le impostazioni audio e altre funzionalità. I profili utente assicurano che le preferenze personali siano utilizzate ogni volta che si accede a Windows. Se durante un tentativo di accesso a Windows viene visualizzato un messaggio di errore che indica che il profilo utente potrebbe essere danneggiato, è possibile provare a ripristinarlo. A tale scopo, è necessario creare un nuovo profilo e quindi copiare i file dal profilo esistente a quello nuovo.

Prima di creare un nuovo profilo

Occasionalmente, Windows potrebbe non leggere correttamente il profilo. Ad esempio, nel caso in cui il software antivirus stia analizzando il computer durante un tentativo di accesso da parte dell'utente. Prima di creare un nuovo profilo, provare a riavviare il proprio computer e a effettuare di nuovo l'accesso con il proprio account utente.

Per creare un nuovo profilo utente

Per creare un nuovo profilo utente, è prima necessario creare un nuovo account utente. Con la creazione dell'account verrà creato anche un profilo.

Le operazioni da eseguire possono variare a seconda che il computer sia connesso a un dominio o a un gruppo di lavoro. Per scoprirlo, vedere "Per verificare se il computer si trova in un gruppo di lavoro o in un dominio" in Qual è la differenza tra un dominio, un gruppo di lavoro e un gruppo home?

Mostra tutto

Il computer si trova in un dominio

  1. Per aprire Microsoft Management Console, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, toccare mmc nella casella di ricerca e quindi premere INVIO. Autorizzazioni di amministratore necessarieQualora venisse richiesto, fornire una password amministratore o una conferma.

  2. Nel riquadro sinistro di Microsoft Management Console, fare clic su Utenti e gruppi locali.

    Mancata visualizzazione di Utenti e gruppi locali

    Se gli Utenti e gruppi locali non sono visualizzati, probabilmente è perché lo snap-in non è stato aggiunto a Microsoft Management Console. Per installarlo, fare quanto segue:

    1. In Microsoft Management Console, fare clic sul menu File, quindi fare clic su Aggiungi/Rimuovi snap-in.

    2. Scegliere Utenti e gruppi locali e quindi fare clic su Aggiungi.

    3. Fare clic su Computer locale, fare clic su Fine, quindi fare clic su OK.

  3. Fare clic sulla cartella Utenti.

  4. Fare clic sul menu Azione e quindi su Nuovo utente.

  5. Digitare le informazioni appropriate nella finestra di dialogo e quindi fare clic su Crea.

  6. Dopo aver creato tutti gli account utente desiderati, fare clic su Chiudi.

Il computer si trova in un gruppo di lavoro

  1. Per aprire Account utente, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Account utente e protezione per la famiglia e quindi Account utente.
  2. Fare clic su Gestisci un altro account. Autorizzazioni di amministratore necessarieQualora venisse richiesto, fornire una password amministratore o una conferma.

  3. Fare clic su Crea un nuovo account.

  4. Digitare il nome da assegnare all'account utente, selezionare un tipo di account e quindi fare clic su Crea account.

Per copiare i file nel nuovo profilo utente

Dopo aver creato il profilo, è possibile copiare i file dal profilo esistente. Per eseguire questa procedura, è necessario che nel computer siano disponibili almeno tre account utente, incluso il nuovo account appena creato.

  1. Accedere con un account utente diverso dal nuovo account appena creato o dall'account utente da cui si desidera copiare i file.

  2. Per aprire la cartella Documenti, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start e scegliere Computer. Fare doppio clic sull'unità disco rigido nella quale è installato Windows, in genere il disco C: Fare doppio clic su Utenti, sulla cartella con il proprio nome account e quindi su Documenti.

  3. Scegliere Opzioni cartella dal menu Strumenti.

    Se il menu Strumenti non è visualizzato, premere ALT.

  4. Fare clic sulla scheda Visualizzazione e quindi fare clic su Visualizza cartelle, file e unità nascosti.

  5. Deselezionare la casella di controllo Nascondi i file protetti di sistema, fare clic su per confermare e quindi fare clic su OK.

  6. Individuare la cartella C:\Users\nomeutente_precedente, dove C è l'unità in cui è installato Windows e nomeutente_precedente è il nome del profilo da cui si desidera copiare i file.

  7. Selezionare tutti i file e le cartelle in questa cartella, ad eccezione dei file seguenti:

    • Ntuser.dat

    • Ntuser.dat.log

    • Ntuser.ini

  8. Scegliere Copia dal menu Modifica.

    Se il menu Modifica non è visualizzato, premere ALT.

  9. Individuare la cartella C:\Users\nuovo_nomeutente, dove C è l'unità in cui è installato Windows e nuovo_nomeutente è il nome del nuovo profilo utente creato.

  10. Scegliere Incolla dal menu Modifica.

    Se il menu Modifica non è visualizzato, premere Alt.

  11. Disconnettersi e quindi rieseguire l'accesso con il nuovo account utente.

    Se si desidera trasferire messaggi di posta elettronica memorizzati in un programma di posta elettronica, è necessario importare i messaggi di posta elettronica e gli indirizzi nel nuovo profilo utente prima di eliminare il profilo precedente. Se tutto funziona correttamente, è possibile eliminare il profilo precedente.

Se l'esecuzione di questa procedura non consente di risolvere il problema, è necessario richiedere assistenza al supporto tecnico. Per ulteriori informazioni sulle opzioni di supporto tecnico disponibili per il computer, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Guida e supporto tecnico e quindi fare clic sul collegamento Altre opzioni di supporto nella parte inferiore della finestra della Guida.