Ottenere assistenza relativa al computer mediante Assistenza remota di Windows


Se si verifica un problema con il computer, potrebbe essere utile richiedere assistenza a un altro utente. È possibile utilizzare Assistenza remota di Windows per invitare un utente a connettersi al proprio computer per prestare assistenza, ovunque ci si trovi. È opportuno richiedere assistenza solo a persone fidate, poiché l'altro utente disporrà di accesso temporaneo a file e informazioni personali.

Esistono due diverse modalità per ricevere assistenza mediante Assistenza remota. Se si riceve assistenza da un altro utente che esegue Windows 7, è possibile utilizzare Easy Connect per connettersi direttamente a un altro computer. Se l'utente dal quale si riceve assistenza esegue una versione diversa di Windows, è possibile utilizzare un file di invito. Per ulteriori informazioni, vedere Quale metodo di connessione è consigliabile utilizzare in Assistenza remota di Windows?

Nota

  • Prima di consentire la connessione al proprio computer, è consigliabile chiudere eventuali programmi o documenti aperti che non si desidera vengano visualizzati dall'assistente. Se in qualsiasi momento si preferisce evitare che la persona connessa visualizzi dati o esegua operazioni nel computer, è possibile fare clic su Termina condivisione o chiudere il programma.

Video in cui viene spiegato come ricevere assistenza al computer utilizzando Windows Remote Assistance (2:08)
Mostra tutto

Per richiedere assistenza mediante Easy Connect

Quando si utilizza Easy Connect, in Assistenza remota viene generata una password che è possibile fornire all'utente dal quale si desidera ricevere assistenza. Tale utente potrà quindi utilizzare la password per connettersi direttamente al computer. Dopo aver stabilito la connessione, le informazioni sui contatti verranno scambiate tra il computer dell'assistente e quello dell'assistito, in modo che le connessioni successive siano più rapide e non richiedano di specificare la password.

  1. Per aprire Assistenza remota, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start. Nella casella di ricerca digitare Assistenza remota e quindi nell'elenco dei risultati fare clic su Assistenza remota di Windows.

  2. Fare clic su Richiedi assistenza a una persona fidata.

  3. Se non si è mai utilizzato Easy Connect, fare clic su Usa Easy Connect. Se si è già utilizzato Easy Connect, è possibile effettuare una scelta da un elenco di contatti precedenti. Per invitare un utente non presente nell'elenco contatti fare clic su Richiedi assistenza.

  4. Seguire le istruzioni.

Per richiedere assistenza mediante un file di invito

Un file di invito è un tipo speciale di file di Assistenza remota che la persona dalla quale si desidera ricevere assistenza può utilizzare per connettersi al computer.

  1. Per aprire Assistenza remota, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start. Nella casella di ricerca digitare Assistenza remota e quindi nell'elenco dei risultati fare clic su Assistenza remota di Windows.

  2. Fare clic su Richiedi assistenza a una persona fidata.

    Se Easy Connect è stato già utilizzato in precedenza, fare clic su Richiedi assistenza nell'elenco contatti per visualizzare le opzioni disponibili per l'utilizzo di un file di invito.

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    Per Eseguire questa procedura
    Per

    Creare un invito come file

    Eseguire questa procedura

    Fare clic su Salva l'invito come file

    Per

    Inviare un invito utilizzando il proprio programma di posta elettronica

    Eseguire questa procedura

    Fare clic su Invia l'invito tramite posta elettronica

  4. Seguire le istruzioni.