In Windows viene eseguita la scelta delle impostazioni dello schermo ottimali, ad esempio la risoluzione dello schermo, la frequenza di aggiornamento e il colore, in base al monitor dell'utente. Queste impostazioni possono differire a seconda che si utilizzi un monitor LCD o CRT. Se si desidera regolare le impostazioni dello schermo o se si desidera ripristinare quelle predefinite nel caso in cui siano state modificate, leggere le indicazioni seguenti.

In entrambi i tipi di monitor, l'aumento del numero di DPI (punti per pollice) determina un miglioramento dell'aspetto dei tipi di carattere. Per ulteriori informazioni, vedere Ingrandire o ridurre il testo sullo schermo.

Immagine della differenza tra un valore DPI alto e uno basso
La differenza tra un valore DPI alto e basso

Ottenere la visualizzazione ottimale per un monitor LCD

Se si utilizza un monitor LCD, verificare la risoluzione dello schermo, che consente di stabilire la nitidezza delle immagini e degli oggetti visualizzati. È consigliabile configurare i monitor LCD in modo da utilizzare la risoluzione nativa, ovvero la risoluzione ottimale per cui il monitor è stato progettato, in base alle dimensioni. Il produttore o il rivenditore del monitor dovrebbe essere in grado di indicare la risoluzione nativa. Se non è possibile reperire questa informazione, impostare il monitor in modo che utilizzi la massima risoluzione disponibile, che è in genere quella nativa. Per ulteriori informazioni, vedere Modificare la risoluzione dello schermo.

Immagine del menu Impostazioni schermo
Se non si conosce la risoluzione nativa del monitor, impostare la massima risoluzione supportata

Sebbene i monitor LCD possano supportare risoluzioni minori di quella nativa, l'immagine potrebbe risultare di dimensioni ridotte, centrata sullo schermo e con bordi neri o allungata.

Regolare lo sfarfallio del monitor

Un altro elemento da valutare per ottenere una visualizzazione ottimale è la frequenza di aggiornamento. Se è troppo bassa, potrebbe verificarsi uno sfarfallio, che può causare stanchezza agli occhi e cefalee. È consigliabile selezionare una frequenza di aggiornamento di almeno 75 hertz. Per ulteriori informazioni, vedere Regolare lo sfarfallio del monitor (frequenza di aggiornamento).

Immagine della velocità di aggiornamento dello schermo
Assicurarsi che la frequenza di aggiornamento sia sufficientemente alta per evitare lo sfarfallio

Impostare il colore per un monitor LCD

I monitor LCD consentono di visualizzare i colori in modo estremamente vivido. Per ottenere la visualizzazione dei colori ottimale, verificare che il colore sia impostato su un valore di 32 bit.

  1. Per aprire Impostazioni schermo, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Aspetto e personalizzazione, Personalizzazione e quindi Impostazioni schermo.

  2. In Colori selezionare Massima (32 bit) e quindi fare clic su OK.

Ottenere la visualizzazione ottimale per un monitor CRT

In un monitor CRT è importante modificare la risoluzione dello schermo in modo da utilizzare la massima risoluzione disponibile, con colori a 32 bit e frequenza di aggiornamento di almeno 72 hertz. Per ulteriori informazioni, vedere Modificare la risoluzione dello schermo. Se si verifica uno sfarfallio o se la visualizzazione non è ottimale, aumentare la frequenza di aggiornamento fino a ottenere il risultato desiderato. Per ulteriori informazioni, vedere Regolare lo sfarfallio del monitor (frequenza di aggiornamento).

Risoluzione in base alla dimensioni del monitor

Dimensioni del monitor Risoluzione consigliata
Dimensioni del monitor

15 pollici

Risoluzione consigliata

1024 × 768

Dimensioni del monitor

Da 17 pollici a 19 pollici

Risoluzione consigliata

1280 × 1024

Dimensioni del monitor

20 pollici e oltre

Risoluzione consigliata

1600 × 1200

Per impostare il colore per un monitor CRT

I colori e i temi di Windows consentono di ottenere il risultato migliore se il monitor è impostato in modo da utilizzare i colori a 32 bit. È possibile utilizzare anche i colori a 24 bit, ma in questo caso non sarà possibile visualizzare tutti gli effetti visivi. Se si imposta il monitor in modo che utilizzi colori a 16 bit, le immagini potrebbero essere visualizzate in modo non uniforme.

Per impostare il colore per un monitor CRT

  1. Per aprire Impostazioni schermo, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Aspetto e personalizzazione, Personalizzazione e quindi Impostazioni schermo.

  2. In Colori selezionare Massima (32 bit) e quindi fare clic su OK. Se non è possibile selezionare questo valore, verificare che la risoluzione sia quella più elevata possibile e quindi riprovare.