In Windows è possibile stampare praticamente tutto: documenti, immagini, pagine Web o messaggi di posta elettronica.

Questo articolo ha lo scopo di far conoscere ai nuovi utenti le funzioni più comuni delle stampanti e le operazioni di stampa di base disponibili in Windows.

Per guardare un video, vedere Pulsante RiproduciVideo - Stampa con Windows 7.

Acquistare una stampante

Le stampanti disponibili in commercio appartengono in genere a tre categorie. Si tratta dei tipi più comuni di stampanti, disponibili per casa o ufficio. Ogni tecnologia comporta vantaggi e svantaggi.

Stampanti a getto d'inchiostro

Le stampanti a getto d'inchiostro trasferiscono piccoli punti di inchiostro sulla pagina per riprodurre testo e immagini. Le stampanti a getto d'inchiostro sono molto diffuse perché sono relativamente economiche. È inoltre possibile scegliere tra diversi tipi di modelli, inclusi i modelli progettati in modo specifico per la stampa di foto a colori.

Le stampanti a getto d'inchiostro comportano comunque uno svantaggio: sono spesso più lente rispetto alle stampanti laser in termini di pagine al minuto e richiedono sostituzioni frequenti delle cartucce d'inchiostro.

Illustrazione di una stampante a getto d'inchiosto
Stampante a getto d'inchiostro

Stampanti laser

Le stampanti laser riproducono testo e grafica utilizzando un toner, una sostanza costituita da una polvere sottile. Consentono di effettuare stampe in bianco e nero o a colori, benché i modelli a colori siano generalmente più costosi. Le stampanti laser che stampano solo in bianco e nero sono conosciute anche come stampanti monocromatiche.

Le stampanti laser hanno, di norma, cassetti della carta più capienti rispetto alle stampanti a getto d'inchiostro e, pertanto, non richiedono l'aggiunta frequente di carta. Oltre a ciò, rispetto alla maggior parte delle stampanti a getto d'inchiostro, assicurano una velocità di stampa superiore (un numero maggiore di pagine a minuto). La cartuccia del toner di una stampante laser inoltre dura in genere più a lungo. Se si stampa molto, il maggiore costo di una stampante laser viene compensato.

Illustrazione di una stampante laser
Stampante laser

Stampanti all-in-one

Una delle categorie di stampanti in costante espansione è costituita dalle stampanti all-in-one (AIO), conosciute anche come stampanti multifuzione (MFP). Come è possibile dedurre dal nome, queste periferiche consentono di eseguire operazioni diverse: stampare, digitalizzare foto, fotocopiare documenti e inviare fax.

Tra le stampanti AIO e le stampanti MFP in genere non esistono differenze, anche se alcune periferiche in commercio come stampanti multifunzione sono in realtà più grandi e progettate soprattutto per un utilizzo professionale.

Il vantaggio dell'acquisto di modelli all-in-one e multifunzione comunque deriva principalmente dalla convenienza. Per effettuare le operazioni che prima venivano eseguite con tre macchine è ora sufficiente utilizzarne una sola. Questi modelli offrono inoltre un altro vantaggio: alcune funzionalità, ad esempio la fotocopia di documenti, non richiedono il collegamento a un computer.

Illustrazione di una stampante multifunzione
Stampante multifunzione

Collegamento di una stampante

Le stampanti sono progettate in maniera tale da poter essere connesse a un computer con Windows in diversi modi, a seconda del modello e dell'uso (domestico o professionale).

Vengono illustrati di seguito i tipi di collegamenti più comuni.

Stampanti cablate

Questi dispositivi si connettono al computer tramite un cavo e una porta.

La maggior parte delle stampanti domestiche sono munite di un connettore USB (Universal Serial Bus), nonostante alcuni modelli precedenti si connettano tramite le porte parallele o seriali. Di norma, sul PC, la porta parallela è indicata con la sigla "LPT1" o da una piccola icona raffigurante una stampante.

Quando si collega una stampante USB, Windows tenta automaticamente di identificarla e di installare il software, denominato driver, necessario per l'interazione tra la stampante e il computer.

Windows è progettato per riconoscere automaticamente centinaia di stampanti. Tuttavia, è opportuno consultare sempre le istruzioni fornite con la stampante. Con alcune stampanti, è necessario installare il software del produttore prima di connetterle al PC.

Se la stampante non è recente o non utilizza la porta USB, potrebbe essere necessario eseguire l'installazione manualmente. Per le istruzioni, vedere Installare una stampante.

Stampanti wireless

Le stampanti wireless si connettono al computer tramite onde radio utilizzando la tecnologia Bluetooth o Wi‑Fi.

Per connettere una stampante Bluetooth, potrebbe essere necessario aggiungere una scheda Bluetooth al computer. La maggior parte delle schede Bluetooth viene collegata a una porta USB.

Quando si collega la scheda e si accende la stampante Bluetooth, Windows tenterà di eseguirne automaticamente l'installazione o richiederà di installarla. Se la stampante non viene rilevata da Windows, può essere aggiunta manualmente.

Le stampanti Wi-Fi in genere si connettono direttamente a una rete wireless come periferiche autonome. Per ulteriori informazioni, vedere Installare una stampante in una rete domestica.

Stampanti locali e di rete

Una stampante che viene collegata direttamente a un computer è denominata stampante locale. Se invece viene collegata direttamente a una rete come periferica autonoma, viene denominata stampante di rete.

Le stampanti di rete vengono utilizzate soprattutto in ufficio, anche se questa tendenza sta cambiando rapidamente. Un numero crescente di produttori di stampanti sta immettendo sul mercato modelli con funzionalità di rete anche per uso domestico. Generalmente, queste stampanti vengono collegate a una rete tramite un cavo Ethernet o tecnologie wireless come Wi-Fi o Bluetooth.

Per ulteriori informazioni sulle stampanti di rete per uso professionale o domestico, vedere Installare una stampante e Installare una stampante in una rete domestica.

Per informazioni sulla condivisione della propria stampante locale con altri utenti, vedere Condivisione di una stampante.

Stampare in Windows

In Windows è possibile procedere in diversi modi per stampare. La scelta del metodo dipende da ciò che si desidera stampare. Viene riportato di seguito un elenco di attività di stampa comuni e di articoli corrispondenti in cui viene descritto come eseguire la stampa.

Scegliere le opzioni di stampa

Fronte-retro o su un solo lato. Monocromatica o a colori. Orientamento orizzontale o verticale. Queste sono solo alcune delle opzioni da scegliere quando si esegue una stampa.

La maggior parte delle opzioni è disponibile nella finestra di dialogo Stampa, accessibile dal menu File in quasi tutti i programmi.

Immagine della finestra di dialogo Stampa in WordPad
Finestra di dialogo Stampa in WordPad

Le opzioni disponibili e la modalità in cui è possibile selezionarle in Windows dipendono dal modello della stampante e dal programma in uso. Per informazioni specifiche, fare riferimento alla documentazione fornita con la stampante o con l'applicazione software. Per accedere ad alcune opzioni, potrebbe essere necessario fare clic su un pulsante o un collegamento "Preferenze", "Proprietà" o "Opzioni avanzate" all'interno della finestra di dialogo Stampa.

Vengono elencate di seguito alcune delle opzioni di stampa più comuni con la descrizione corrispondente.

  • Selezione della stampante. Elenco delle stampanti disponibili. È inoltre possibile a volte scegliere di inviare i documenti come fax o di salvarli come documenti XPS. Vedere Stampare su Microsoft XPS Document Writer.

  • Intervallo di pagine. Utilizzare virgole o trattini per selezionare, rispettivamente, pagine o intervalli di pagine specifici. Se ad esempio si digita 1, 4, 20-23, verranno stampate le pagine 1, 4, 20, 21, 22 e 23.

    L'opzione Selezione consente di stampare solo il testo o gli elementi grafici selezionati in un documento. Pagina corrente consente di stampare solo la pagina attualmente visualizzata.

  • Numero di copie. Stampare più di una copia di un documento, di un'immagine o di un file. Selezionare la casella di controllo Fascicola per stampare un intero documento prima di passare alla copia successiva.

  • Orientamento della pagina. Questa opzione è conosciuta anche come layout di pagina. Scegliere tra un orientamento Verticale o Orizzontale.

  • Formato della carta. Selezionare carta di formati diversi.

  • Uscita o alimentazione della carta. Questa opzione è conosciuta anche come destinazione di uscita o cassetto della carta. Scegliere un cassetto della carta da utilizzare. Questa opzione si rivela utile soprattutto se si carica ogni cassetto con carta di formati diversi.

  • Stampa fronte retro. Questa opzione è conosciuta anche come stampa duplex o su due lati. Sceglierla se si desidera stampare su entrambe le facciate di un foglio.

  • Stampa a colori. Scegliere tra stampa in bianco e nero e stampa a colori.

Gestione dei documenti in attesa di essere stampati

Quando si stampa un file, questo viene inserito nella coda di stampa, da cui è possibile eseguire diverse operazioni di gestione, tra cui la visualizzazione, la pausa o l'annullamento della stampa. Nella coda di stampa viene mostrato il processo in fase di stampa o in attesa di essere stampato. Inoltre, visualizza pratiche informazioni, come lo stato di stampa, il nome dell'utente che stampa e cosa e quante pagine devono ancora essere stampate .

Immagine di una coda di stampa
Coda di stampa

Per ulteriori informazioni, vedere Come visualizzare, sospendere o annullare la stampa.

Risolvere i problemi relativi alla stampa

Come per qualsiasi tecnologia, a volte le stampanti non eseguono le operazioni previste. Se il modello di cui si dispone non funziona quando viene collegato al computer oppure le pagine stampate risultano sbiadite o imprecise, sarà necessario individuare la causa del problema.

È possibile che per risolvere il problema sia sufficiente sostituire la cartuccia del toner. In altri casi invece potrebbe essere necessario scaricare e installare un nuovo driver.

In qualsiasi caso per ottenere assistenza è consigliabile consultare il manuale fornito con la stampante oppure visitare il sito Web del produttore. Per ulteriori informazioni, vedere Trovare e installare driver della stampante per Windows 7 e Perché non è possibile stampare?



Ti serve altro aiuto?