Spostare le finestre tra più monitor


È possibile estendere facilmente il desktop di Windows su diversi monitor collegando due o più monitor a un computer desktop oppure a un portatile. La maggior parte dei portatili consente il collegamento di un monitor esterno. L'estensione del desktop su due o più monitor consente di aumentare notevolmente l'area del desktop in modo che sia possibile trascinare finestre, icone di programmi e altri elementi in qualsiasi posizione sul desktop esteso.

Per impostazione predefinita, quando si collega un monitor esterno a un portatile, su tale monitor viene visualizzata la stessa immagine, o immagine speculare, del desktop. Prima di poter trascinare una finestra dallo schermo del portatile allo schermo del monitor esterno, è necessario estendere la visualizzazione modificando le apposite impostazioni. Se invece si collega un altro monitor a un computer desktop, la visualizzazione "estesa" viene attivata automaticamente ed è possibile trascinare una finestra da uno schermo all'altro senza dover modificare alcuna impostazione.

Video in cui viene spiegato come spostare le finestre tra più monitor (1:52)

Per impostare la visualizzazione estesa

  1. Per aprire Risoluzione dello schermo, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo e quindi nella casella Aspetto e personalizzazione fare clic su Modifica risoluzione dello schermo.

  2. Fare clic sull'elenco a discesa accanto a Più schermi, fare clic su Estendi questi schermi e, quindi, su OK.

    Elenco a discesa con le opzioni per Più schermi
    L'opzione Più schermi viene visualizzata solo quando Windows rileva più di un monitor collegato al PC.

    Nota

    • Se non viene visualizzata un'opzione denominata Più schermi nelle impostazioni di visualizzazione, significa che Windows non ha rilevato un secondo monitor collegato al computer desktop. oppure un monitor esterno collegato al portatile. Quando Windows rileva il monitor, questo viene incluso nell'elenco a discesa accanto a Schermo. Se non risulta elencato, provare a fare clic su Rileva.

    • Accertarsi che il monitor che si desidera estendere sul desktop sia attivato e collegato alla porta video corretta sul computer. Potrebbe anche essere necessario selezionare l'origine corretta indicata nei controlli del monitor per essere certi che quest'ultimo stia utilizzando la porta video corretta. Per ulteriori informazioni, consultare il manuale relativo al monitor oppure visitare il sito Web del produttore.

Per spostare una finestra da uno schermo a un altro

  • Fare clic sulla barra del titolo della finestra e quindi trascinare quest'ultima in una nuova posizione.



Ti serve altro aiuto?