Condividi calendari in Outlook.com

Puoi condividere i tuoi calendari in Outlook.com con familiari, amici e colleghi in modo che possano conoscere i tuoi impegni e addirittura aggiungere eventi. Ogni calendario può essere condiviso separatamente.

Esistono due modi per condividere i calendari: puoi scegliere l'opzione Condividi con chi desideri, per effettuare la condivisione con contatti selezionati che dispongono di un account Microsoft, oppure selezionare URL di collegamento e inviare il link ai contatti con cui vuoi condividere il calendario.

Condividi con chi desideri

Puoi condividere i calendari con contatti che dispongono di un account Microsoft, costituito da una combinazione di un indirizzo email e di una password che usi per accedere a servizi quali Outlook.com, OneDrive, Windows Phone o Xbox Live.

Puoi creare più elenchi delle autorizzazioni. Per ogni elenco puoi scegliere in un'ampia gamma di livelli di accesso, dal livello di comproprietario a quello di sola visualizzazione. Puoi aggiungere o rimuovere contatti da uno qualsiasi degli elenchi in ogni momento.

I contatti con cui condividi il calendario riceveranno un invito tramite email che potranno usare per eseguire l'accesso e visualizzare il calendario. Possono avere qualsiasi servizio email e usare il relativo indirizzo per registrare un account Microsoft gratuito.

Ecco come effettuare la condivisione con chi desideri:

  1. Nel calendario, fai clic su Condividi, quindi sul nome del calendario da condividere.

  2. Fai clic su Condividi con chi desideri.

  3. Fai clic sulla casella A, quindi immetti l'indirizzo email di qualcuno con cui desideri effettuare la condivisione.

  4. Ripeti il passaggio 3 per aggiungere altri contatti con cui condividere lo stesso livello di accesso.

  5. Seleziona il livello di accesso dall'elenco a discesa.

  6. Fai clic su Condividi.

URL di collegamento

Puoi inviare a chiunque un link che consenta l'accesso in sola visualizzazione al calendario e che può essere trasferito successivamente ad altri utenti. I contatti a cui invii un link possono accedere al calendario tramite altre app, come ad esempio Microsoft Outlook, Google Calendar, Mozilla Lightning o iCal.

Puoi scegliere tra due livelli di accesso, ovvero la visualizzazione dei dettagli dell'appuntamento e quella delle fasce orarie disponibili. Per ogni livello di accesso è disponibile una serie di URL di collegamento.

Ecco come ottenere un URL di collegamento:

  1. Nel calendario, fai clic su Condividi, quindi sul nome del calendario da condividere.

  2. Fai clic su URL di collegamento.

  3. Scegli Mostra dettagli appuntamento o Mostra fasce orarie disponibili. Fai clic su Crea sotto il tipo desiderato.

Ogni serie di URL di collegamento consente ai contatti di accedere al calendario in tre modi diversi:

  • Visualizzazione in un browser (HTML)

  • Importazione in altre app di calendario (ICS)

  • Visualizzazione in un lettore di feed (XML)

Le autorizzazioni sono le stesse, indipendentemente dall'URL di collegamento della serie utilizzato.

Note

  • Reimposta link comporta la disattivazione di tutti gli URL di collegamento esistenti e la creazione di nuovi. Gli URL di collegamento precedenti non funzioneranno più e sarà pertanto necessario inviare i nuovi link ai contatti cui si desidera concedere l'accesso.

  • Rimuovi autorizzazioni comporta la disattivazione di tutti gli URL di collegamento e della relativa serie. Gli URL di collegamento non funzioneranno più.

  • La pubblicazione dei calendari non è più supportata. Ulteriori informazioni

Accedi al calendario di Outlook.com tramite il tuo dispositivo Windows Phone, iPhone, iPad, iPod Touch o Android

Vai a Outlook.com

Ti serve altro aiuto?