Spider è una popolare variante del solitario in cui si utilizzano due mazzi di carte.

Mostra tutto

Per avviare una partita

  1. Aprire la cartella Giochi facendo clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start. Nella casella di ricerca, digitare giochi e quindi, nell'elenco di risultati, selezionare Games Explorer.

  2. Fare doppio clic su Spider.

    Se non è visibile, potrebbe essere necessario attivare Windows Games. Vedere Dove si trovano i giochi?)

  3. Selezionare un livello di difficoltà tra Principiante, Intermedio e Avanzato.

  4. Per spostare una carta, fare clic su di essa e trascinarla nella nuova posizione seguendo le regole indicate di seguito.

Per salvare una partita

  • Se si desidera terminare una partita in un momento successivo, chiuderla e fare clic su Salva. Al successivo accesso al gioco, verrà chiesto se si desidera continuare la partita salvata. In caso affermativo, fare clic su .

Per modificare le opzioni di gioco

È possibile cambiare il livello di difficoltà, attivare o disattivare suoni e animazioni e scegliere le impostazioni per il salvataggio delle partite.

  1. Aprire la cartella Giochi facendo clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start. Nella casella di ricerca, digitare giochi e quindi, nell'elenco di risultati, selezionare Games Explorer.

  2. Fare doppio clic su Spider.

    Se non è visibile, potrebbe essere necessario attivare Windows Games. Vedere Dove si trovano i giochi?)

  3. Scegliere Opzioni dal menu Partita.

  4. Selezionare le opzioni desiderate e quindi fare clic su OK.

Per cambiare l'aspetto del gioco

È possibile scegliere tra mazzi di carte e sfondi diversi.

  1. Aprire la cartella Giochi facendo clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start. Nella casella di ricerca, digitare giochi e quindi, nell'elenco di risultati, selezionare Games Explorer.

  2. Fare doppio clic su Spider.

    Se non è visibile, potrebbe essere necessario attivare Windows Games. Vedere Dove si trovano i giochi?)

  3. Scegliere Cambia aspetto dal menu Partita.

  4. Selezionare le opzioni desiderate e quindi fare clic su OK.

Immagine del gioco Spider
Spider

Spider: informazioni e regole

Obiettivo

Togliere tutte le carte dal tavolo nel minor numero di mosse.

Piano di gioco

Spider si gioca con due mazzi di carte. In base al livello di difficoltà, i mazzi contengono uno, due o quattro semi diversi.

Le carte sono disposte in dieci colonne. La prima carta di ogni colonna è scoperta, tutte le altre sono coperte. Le carte rimanenti formano un mazzo nell'angolo in basso a destra dello schermo.

Spiegazione del gioco

Per vincere, è necessario togliere tutte le carte dal tavolo creando colonne organizzate in ordine decrescente, dal re all'asso. Per i livelli intermedio e avanzato è inoltre necessario che le carte di una colonna siano dello stesso seme.

Quando viene completata una colonna in sequenza, questa viene rimossa dal tavolo.

Se non è più possibile fare alcuna mossa, facendo clic sul mazzo nella parte inferiore del tavolo viene aggiunta da Windows una nuova fila di carte.

Non è necessario spostare una sola carta per volta. Se è presente una colonna di carte dello stesso seme e in sequenza, è possibile trascinarla come se si trattasse di un'unica carta.

Punteggio

Il punteggio iniziale è di 500 punti. Viene quindi sottratto da Windows un valore pari al numero di mosse necessarie per finire la partita. A questo subtotale viene quindi aggiunto un valore pari al numero di colonne rimosse dal tavolo, moltiplicato per 100.

Spunti e suggerimenti

Richiedere suggerimenti. Se si resta bloccati premere H per fare in modo che le carte da giocare alla mossa successiva vengano evidenziate automaticamente da Windows. Per i principianti questo è inoltre un buon sistema per imparare a giocare.

Liberare spazio. Liberare velocemente le colonne e iniziare a crearne di nuove. In questo modo, è possibile creare lunghe sequenze di carte.

Scoprire le carte. Mettere in gioco più carte possibili liberando le colonne e scoprendo le carte. Maggiore è il numero di carte in gioco, maggiore sarà il numero di mosse a disposizione e minore la possibilità di rimanere bloccati o dover utilizzare le carte del mazzo.

Non bloccare le carte. Quando si imposta un livello di difficoltà superiore, evitare di posizionare le carte più basse su altre carte di seme diverso. Per giocare queste ultime sarà infatti necessario spostare le carte più basse.