Spegnere un computer: domande frequenti


Di seguito vengono fornite le risposte ad alcune domande frequenti sullo spegnimento di un computer.

Mostra tutto

Come si spegne il computer?

Per impostazione predefinita, facendo clic sul pulsante Arresta il sistema Windows viene chiuso e il computer viene spento. Per trovare il pulsante Arresta il sistema, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start.

Per spegnare un computer desktop, è inoltre possibile premere il pulsante di alimentazione sull'involucro del computer. Quando invece si preme il pulsante di alimentazione sul lato di un portatile, nel computer viene attivata la modalità di risparmio energia denominata sospensione. La modalità sospensione mantiene in memoria i documenti e i programmi aperti e chiude tutte le funzioni non essenziali. Il vantaggio offerto dalla sospensione è che sono sufficienti pochi secondi per riattivare il computer e che viene utilizzata pochissima elettricità.

Per informazioni su come modificare quanto accade quando si preme il pulsante di alimentazione di un computer o il pulsante di arresto del sistema sul menu Start, vedere Modificare l'operazione eseguita quando si preme il pulsante di alimentazione sul computer.

Nota

  • Salvare sempre i file aperti prima di attivare la modalità sospensione o ibernazione nel computer. Prima di arrestare il computer, salvare i file e quindi chiudere tutti i programmi aperti.

Perché il computer non si spegne?

A volte, i programmi impediscono a Windows di arrestare il sistema in modo appropriato. In tal caso, la schermata diventa più scura e Windows indica i programmi che impediscono l'arresto del computer e, se possibile, la causa del problema.

Nella schermata più scura sono disponibili due pulsanti: Imponi arresto e Annulla. Se si fa clic su Imponi arresto, vengono chiusi tutti i programmi, viene chiuso Windows e quindi viene spento il computer. Il lavoro non salvato potrebbe andare perso. Se è necessario salvare alcuni file, fare clic su Annulla per tornare a Windows e salvare il lavoro.

In alcuni casi, potrebbe essere necessario arrestare manualmente un programma che non risponde. Per ulteriori informazioni, vedere Uscire da un programma che non risponde.

Nota

  • Per non perdere il lavoro fatto, salvare tutti i file e quindi chiudere ogni programma aperto prima di arrestare il computer.

È preferibile mettere in sospensione o arrestare il computer?

Il vantaggio offerto dalla sospensione è che sono sufficienti pochi secondi per riattivare il computer e che viene utilizzata pochissima elettricità. La sospensione non richiede inoltre di riavviare i programmi o riaprire i file come nel caso dell'arresto del computer. Per ulteriori informazioni, vedere Sospensione e ibernazione: domande frequenti.

In alcuni casi, è necessario arrestare completamente il computer, ad esempio quando si installa nuovo hardware o quando è necessario scollegare dalla rete elettrica un computer desktop oppure un portatile in cui non è installata una batteria.

È possibile modificare l'operazione eseguita quando si preme il pulsante di alimentazione?

Sì. È possibile modificare l'impostazione predefinita sia del pulsante Arresta il sistema del menu Start sia del pulsante di alimentazione sull'involucro del computer o sul lato del portatile. Per ulteriori informazioni, vedere Modificare l'operazione eseguita quando si preme il pulsante di alimentazione sul computer.