TV nel computer: informazioni su segnali e sintonizzatori TV


Con Windows Media Center, una funzionalità inclusa in Windows 7 Home Premium, Windows 7 Professional e Windows 7 Ultimate, è possibile guardare e registrare i programmi TV in diretta sul computer. Tutto quel che serve è un sintonizzatore TV e un segnale TV.

Nelle seguenti sezioni vengono descritti i tipi di sintonizzatori e di segnali disponibili e tutto il necessario per collegare un segnale TV in modo adeguato. Per informazioni sulla configurazione del segnale TV in Media Center, vedere Impostazione del segnale TV in Windows Media Center.

I sintonizzatori TV

Un sintonizzatore TV è un dispositivo che consente di collegare un segnale TV analogico o digitale al computer. Senza sintonizzatore TV, non è possibile guardare e registrare programmi TV in Media Center. I sintonizzatori TV sono di due modelli: sintonizzatori TV esterni, che in genere si collegano a una porta USB sul computer, e schede di sintonizzazione TV interne da installare all'interno del computer.

Immagine di un sintonizzatore TV USB
Un tipico sintonizzatore TV esterno
Immagine di una scheda di sintonizzazione TV
Scheda di sintonizzazione TV standard

La maggior parte dei computer non è dotata di sintonizzatore TV, ma in molti casi, è possibile aggiungerne uno. Per informazioni sui sintonizzatori TV, vedere Quali sono le informazioni necessarie per aggiungere sintonizzatori TV da utilizzare con Windows Media Center?

I segnali TV

Windows Media Center supporta un'ampia gamma di segnali TV: antenna, via cavo e via satellite. Il tipo di segnale configurato è determinato da:

  • L'area di residenza

  • Il tipo di abbonamento via cavo o via satellite sottoscritto con il provider

  • Il tipo di sintonizzatore TV installato sul computer

Per un elenco dei tipi di segnale supportati, vedere Segnali TV supportati da Windows Media Center.

Realizzazione della connessione

Per poter guardare e registrare i programmi TV in Media Center per la prima volta, è necessario realizzare la connessione fisica del segnale TV al sintonizzatore TV sul computer. In genere, è necessario collegare un'estremità di un cavo coassiale al sintonizzatore TV e l'altra estremità al segnale TV (ad esempio, un'antenna, una presa a muro per TV via cavo, un set-top box per TV via cavo o via satellite).

Windows Media Center supporta sia i segnali TV a definizione standard che i segnali HDTV (High Definition Television). Le seguenti tabelle consentono di individuare lo scenario più appropriato e di stabilire quello che serve per avere un segnale TV funzionante.

Provenienza del segnale TV
Ricezione dei canali
Tipo di sintonizzatore necessario

Presa a muro per TV via cavo (senza set-top box)

Canali via cavo locali e base (senza canali premium)

Un sintetizzatore HDTV. Per informazioni sui tipi di segnale ad alta definizione, vedere Segnali TV supportati da Windows Media Center.

Presa a muro per TV via cavo (senza set-top box)

Canali via cavo premium

Sintonizzatore digitale via cavo (un tipo speciale di sintonizzatore TV digitale incorporato in un computer Digital Cable Ready). Serviranno inoltre una TV o un monitor che supporti HDCP (High-Definition Copy Protection) su DVI o HDMI e una CableCARD da richiedere al provider di TV via cavo.

Un set-top box via cavo o satellite

Qualsiasi

Un sintetizzatore TV con prese input video e supporto a infrarossi. La maggior parte dei sintetizzatori TV attualmente dispongono di questa funzionalità.

Antenna

Qualsiasi

Dipende dal tipo di segnale supportato dal paese. Ad esempio: negli Stati Uniti, è supportata solo la TV digitale terrestre, quindi è necessario un sintetizzatore TV HDTV che supporta il tipo di segnale ATSC.



Ti serve altro aiuto?