Windows Media Player viene periodicamente aggiornato con nuove funzionalità e miglioramenti a livello di prestazioni. È possibile lasciare che Windows Media Player verifichi gli aggiornamenti automaticamente oppure è possibile controllare gli aggiornamenti manualmente. Per aggiornare Windows Media Player, è necessario effettuare l'accesso al computer come amministratore o come membro del gruppo Administrators ed essere connessi a Internet.

Mostra tutto

Per verificare la disponibilità degli aggiornamenti manualmente

  1. Fare clic sul pulsante StartPulsante Start, scegliere Tutti i programmi e fare clic su Windows Media Player.
    Se Windows Media Player è già aperto nella modalità di riproduzione in corso, fare clic sul pulsante Passa a Catalogo multimedialePulsante Passa a Catalogo multimediale nell'angolo superiore destro di Windows Media Player.
  2. Fare clic sul menu ? e selezionare Controlla aggiornamenti.

    Se il menu ? non è visibile, sarà necessario visualizzare la barra dei menu. Per effettuare questa operazione, fare clic su Organizza, scegliere Layout e selezionare Mostra barra dei menu.

Per impostare la frequenza con cui Windows Media Player controllerà automaticamente la disponibilità di aggiornamenti

  1. Fare clic sul pulsante StartPulsante Start, scegliere Tutti i programmi e fare clic su Windows Media Player.
    Se Windows Media Player è aperto nella modalità di riproduzione, fare clic sul pulsante Passa a Catalogo multimedialePulsante Passa a Catalogo multimediale nell'angolo in alto a destra di Windows Media Player.
  2. Fare clic su Organizza e su Opzioni.

  3. Fare clic sulla scheda Lettore multimediale e selezionare l'opzione di intervallo desiderata in Controlla aggiornamenti.

    Ad esempio, se si desidera verificare la disponibilità di aggiornamenti ogni giorno, selezionare Una volta al giorno.