Windows Defender è incluso in Windows e consente di proteggere il PC dal malware (software dannoso). Il malware è rappresentato da virus, spyware e altri tipi di software potenzialmente indesiderati. Il malware può colpire il PC all'insaputa dell'utente, in quanto può essere installato automaticamente da un messaggio e-mail, quando ci si connette a Internet o quando si installano determinate app usando un'unità flash USB, un CD, un DVD o un altro supporto rimovibile. Alcuni malware possono inoltre essere programmati per l'esecuzione in momenti imprevisti, oltre che al momento dell'installazione.

Windows Defender consente di impedire l'esecuzione di malware nel PC in due modi diversi:

  • Protezione in tempo reale. ‍Windows Defender blocca il malware che tenta di installarsi ed avviarsi nel PC e ti invia una notifica. Invia una notifica anche a ogni tentativo di un'app di modificare impostazioni importanti.

  • Opzioni di analisi in qualsiasi momento. Windows Defender esegue automaticamente l'analisi del PC a intervalli regolari per cercare il malware installato, ma puoi anche avviare l'analisi manualmente in qualsiasi momento. Windows Defender mette automaticamente in quarantena o rimuove qualsiasi elemento rilevato durante l'analisi. Per altre info su come analizzare il PC tramite Windows Defender, vedi Come trovare e rimuovere un virus

Quando usi Windows Defender, è importante mantenere sempre aggiornate le definizioni, ovvero i file che definiscono le caratteristiche di una quantità sempre crescente di software potenzialmente indesiderato. Windows Defender utilizza le definizioni per rilevare l'eventuale presenza di malware e inviare notifiche sui rischi potenziali.

Per mantenere le definizioni sempre aggiornate, Windows Defender verifica online la presenza di eventuali definizioni aggiornate prima di analizzare il PC. Puoi usare Windows Update per scaricare e installare automaticamente le nuove definizioni appena vengono rilasciate. Altre informazioni sulla configurazione degli aggiornamenti automatici.

Per aprire Windows Defender

  • Apri Windows Defender scorrendo rapidamente dal bordo destro dello schermo, quindi tocca Ricerca (oppure, se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo, muovilo verso il basso e quindi fai clic su Ricerca), immetti defender nella casella di ricerca e quindi tocca o fai clic su Windows Defender.

Nota

  • Se stai usando un PC aziendale, è possibile che l'amministratore IT usi un altro programma di sicurezza e che abbia disattivato Windows Defender.




Ti serve altro aiuto?