Quando considerare attendibile un messaggio di posta elettronica


A volte i messaggi di posta elettronica e i loro allegati possono contenere virus o collegamenti a siti Web di phishing. Prima di ritenere attendibile un messaggio di posta elettronica, fare quanto segue:

  • Installare un programma antivirus che possa analizzare gli allegati ai messaggi di posta elettronica. Verificare che il programma venga aggiornato regolarmente.

  • Controllare l'indirizzo del mittente per verificare che il messaggio provenga da una persona, da un'organizzazione o da un indirizzo conosciuto. Un messaggio proveniente da un mittente o un indirizzo sconosciuto non è necessariamente pericoloso, ma è necessario prestare attenzione prima di aprirlo.

  • Controllare la riga dell'oggetto del messaggio per individuare un'eventuale condizione sospetta, ad esempio caratteri incomprensibili o la richiesta di aprire un allegato o fare clic su un collegamento. Alcuni virus possono simulare (o effettuare lo spoofing di) indirizzi di posta elettronica attendibili e in questi casi una riga dell'oggetto sospetta può essere utile per riconoscere un messaggio di posta pericoloso.

  • Se il messaggio ha un allegato, analizzarlo con un programma antivirus. Se l'allegato contiene un file eseguibile che non ci si aspettava di ricevere, può essere opportuno eliminare il messaggio senza aprire l'allegato.

  • Se il messaggio proviene da una persona conosciuta, ma non era previsto o si sospetta che possa essere fraudolento, inviare un nuovo messaggio di posta elettronica al mittente per verificare che il messaggio ricevuto sia attendibile.



Ti serve altro aiuto?