Modificare le impostazioni per il flusso multimediale in Windows Media Player

Una volta configurati i flussi multimediali, noti come condivisione di file multimediali nelle precedenti versioni di Windows Media Player, è possibile scegliere i brani musicali, i video e le immagini disponibili per la trasmissione su dispositivi o computer della rete. È inoltre possibile decidere quali dispositivi avranno accesso ai propri file multimediali.

Pannello di controllo con le opzioni per la trasmissione in streaming dei file multimediali
Opzioni per la trasmissione in streaming dei file multimediali

Per ulteriori informazioni sulla configurazione e l'utilizzo dei flussi multimediali su una rete domestica, vedere Trasmettere file multimediali a dispositivi e computer mediante Windows Media Player. Per ulteriori informazioni sulla trasmissione tramite Internet, vedere Trasmettere file multimediali su Internet mediante Windows Media Player.

Mostra tutto

Per consentire automaticamente a tutti i dispositivi e i computer di accedere ai propri file multimediali

Se non si desidera regolare le singole impostazioni di flusso, è possibile consentire a tutti i dispositivi correnti e futuri della rete di accedere al Catalogo multimediale. Eseguire la procedura seguente:

  1. Fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Tutti i programmi e quindi Windows Media Player.
    Se Windows Media Player è già aperto nella modalità di riproduzione in corso, fare clic sul pulsante Passa a Catalogo multimedialeImmagine del pulsante Passa a Catalogo multimediale nell'angolo superiore destro di Windows Media Player.
  2. Scegliere Consenti automaticamente ai dispositivi di riprodurre i file multimediali dal menu Flusso.

    Menu Flusso
    Menu Flusso
  3. Nella finestra di dialogo Consenti a tutti i dispositivi multimediali fare clic su Consenti automaticamente a tutti i computer e dispositivi multimediali.

    Se non si desidera consentire l'accesso per tutti i dispositivi, fare clic su Non consentire automaticamente a nessun computer o dispositivo multimediale.

Avviso

  • Si dovrebbe consentire l'accesso al flusso a tutti i dispositivi di reti sicure.

Per consentire ad altri dispositivi e computer di controllare Media Player sul proprio computer

È possibile consentire ad altri computer e dispositivi audio/video della rete di inviare file multimediali come flusso a Media Player sul proprio computer. In questo modo il proprio computer diventa un dispositivo di riproduzione. Questa funzionalità si rivela utile se si desidera consentire a un determinato tipo di fotocamera di utilizzare Media Player per visualizzare immagini e video. Eseguire la procedura seguente:

  1. Fare clic sul pulsante StartPulsante Start, scegliere Tutti i programmi e quindi Windows Media Player.
    Se Windows Media Player è aperto nella modalità di riproduzione, fare clic sul pulsante Passa a Catalogo multimedialePulsante Passa a Catalogo multimediale nell'angolo in alto a destra di Windows Media Player.
  2. Scegliere Consenti controllo remoto del lettore dal menu Flusso.

    Menu Flusso
    Menu Flusso
  3. Nella finestra di dialogo Consenti controllo remoto selezionare Consenti controllo remoto in questa rete.

    Se si desidera impedire il controllo remoto di Media Player, fare clic su Non consentire controllo remoto in questa rete.

Avvertenza

  • È consigliabile consentire il controllo remoto di Media Player solo su reti sicure. Per impostazione predefinita, il controllo remoto non è consentito quando si accede a una nuova rete.

Per modificare il nome del Catalogo multimediale

Quando si condividono file multimediali con altri dispositivi e computer, tali file vengono identificati sugli altri dispositivi e computer con il nome del relativo Catalogo multimediale. Questo nome può essere cambiato in qualsiasi momento. Eseguire la procedura seguente:

  1. Fare clic sul pulsante StartPulsante Start, scegliere Tutti i programmi e quindi Windows Media Player.
    Se Windows Media Player è aperto nella modalità di riproduzione, fare clic sul pulsante Passa a Catalogo multimedialePulsante Passa a Catalogo multimediale nell'angolo in alto a destra di Windows Media Player.
  2. Fare clic su Flusso e su Altre opzioni flusso.

    Menu Flusso
    Menu Flusso

    L'opzione Altre opzioni flusso viene visualizzata sul menu Flusso solo dopo l'attivazione dei flussi multimediali personali.

  3. Sulla pagina Opzioni flussi multimediali, nella casella di testo Assegna nome al Catalogo multimediale, immettere un nome che identifichi il Catalogo multimediale sulla rete e fare clic su OK.

Per scegliere i dispositivi e i computer che possono accedere ai propri file multimediali

Dopo l'attivazione del flusso multimediale, Windows Media Player rileva automaticamente i computer e i dispositivi della rete privata in grado di ricevere flussi multimediali. È possibile inviare file multimediali come flusso a tutti i computer e dispositivi della rete per impostazione predefinita oppure indicare dispositivi specifici. Eseguire la procedura seguente:

  1. Fare clic sul pulsante StartPulsante Start, scegliere Tutti i programmi e fare clic su Windows Media Player.
    Se Windows Media Player è aperto nella modalità di riproduzione, fare clic sul pulsante Passa a Catalogo multimedialePulsante Passa a Catalogo multimediale nell'angolo in alto a destra di Windows Media Player.
  2. Fare clic su Flusso e quindi selezionare Altre opzioni flusso.

    Menu Flusso
    Menu Flusso

    L'opzione Altre opzioni flusso viene visualizzata nel menu Flusso solo dopo l'attivazione dei flussi multimediali personali.

  3. Nella pagina Opzioni flusso multimediale eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Se si desidera inviare file multimediali come flusso a tutti i computer e i dispositivi della rete, fare clic su Consenti a tutti.

    • Se non si desidera inviare file multimediali come flusso ad alcun computer o dispositivo della rete, fare clic su Blocca per tutti.

    • Se si desidera inviare file multimediali come flusso ad alcuni computer e dispositivi, scegliere Consentita o Bloccata dal menu accanto a ogni voce dell'elenco di computer e dispositivi.

  4. Fare clic su OK.

Per scegliere i file multimediali che possono essere inviati come flusso per impostazione predefinita

Se non si desidera rendere disponibili tutti i file multimediali per gli altri dispositivi e computer della rete, è possibile scegliere quali file multimediali rendere accessibili ai nuovi dispositivi aggiunti alla rete per impostazione predefinita. Ecco come fare:

  1. Fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, selezionare Tutti i programmi e quindi Windows Media Player.
    Se Windows Media Player è aperto nella modalità di riproduzione, fare clic sul pulsante Passa a Catalogo multimedialeImmagine del pulsante Passa a Catalogo multimediale nell'angolo in alto a destra di Windows Media Player.
  2. Fare clic su Flusso e quindi selezionare Altre opzioni flusso.

    Menu Flusso
    Menu Flusso

    L'opzione Altre opzioni flusso viene visualizzata nel menu Flusso solo dopo l'attivazione dei flussi multimediali personali.

  3. Fare clic su Scegli impostazioni predefinite.

  4. Nella finestra di dialogo Personalizza impostazioni flusso multimediale eseguire una o più delle operazioni seguenti:

    • In Classificazione a stelle:

      • Fare clic su Tutte le classificazioni per trasmettere file multimediali con la classificazione a stella assegnata loro nel Catalogo multimediale di Windows Media Player.

      • Fare clic su Solo e sull'intervallo di stelle di classificazione per i file multimediali che si desidera trasmettere.

        Se ad esempio si fa clic su Con classificazione 2 o più stelle, verranno inviati come flusso i file multimediali a cui è stata assegnata una classificazione di 2 o più stelle nel Catalogo multimediale di Media Player.

      • Deselezionare la casella di controllo Includi file non classificati se non si desidera trasmettere file non classificati insieme a un intervallo di stelle di classificazione.

    • In Scegli classificazione per minori:

      • Fare clic su Tutte le classificazioni per trasmettere i file multimediali a cui è stata assegnata una classificazione per minori nel Catalogo multimediale di Windows Media Player.

      • Fare clic su Solo e deselezionare o selezionare le caselle di controllo dei tipi di file multimediali e delle classificazioni per minori che si desidera consentire o bloccare.

  5. Fare clic su OK e di nuovo su OK.

Per scegliere i file multimediali disponibili per dispositivi o computer specifici

È possibile scegliere il contenuto disponibile per ogni dispositivo della rete. È possibile ad esempio scegliere di rendere disponibili tutti i file multimediali per un dispositivo della rete, mentre gli altri dispositivi possono accedere solo ai file multimediali classificati con 4 o più stelle. Eseguire la procedura seguente:

  1. Fare clic sul pulsante StartPulsante Start, scegliere Tutti i programmi e quindi Windows Media Player.
    Se Windows Media Player è aperto nella modalità di riproduzione, fare clic sul pulsante Passa a Catalogo multimedialePulsante Passa a Catalogo multimediale nell'angolo in alto a destra di Windows Media Player.
  2. Fare clic su Flusso e quindi selezionare Altre opzioni flusso.

    Menu Flusso
    Menu Flusso

    L'opzione Altre opzioni flusso viene visualizzata nel menu Flusso solo dopo l'attivazione dei flussi multimediali personali.

  3. Posizionare il puntatore su un computer o un dispositivo nell'elenco e quindi fare clic su Personalizza.

  4. Nella finestra di dialogo Personalizza impostazioni flusso multimediale deselezionare la casella di controllo Usa impostazioni predefinite e quindi eseguire una o più delle operazioni seguenti:

    • Selezionare la casella di controllo Rendi disponibili per il dispositivo tutti i file multimediali del Catalogo per rendere disponibili tutti i file multimediali.

    • In Scegli classificazione a stelle:

      • Fare clic su Tutte le classificazioni per trasmettere in streaming i file multimediali contrassegnati con qualsiasi classificazione a stella nel Catalogo multimediale di Media Player.

      • Fare clic su Solo e quindi sull'intervallo di stelle di classificazione per i file multimediali che si desidera trasmettere.

        Se ad esempio si fa clic su Con classificazione 2 o più stelle, verranno inviati come flusso i file multimediali a cui è stata assegnata una classificazione di 2 o più stelle nel Catalogo multimediale di Media Player.

      • Deselezionare la casella di controllo Includi file non classificati se non si desidera trasmettere file non classificati insieme a quelli presenti entro un intervallo di stelle di classificazione.

    • In Scegli classificazione per minori:

      • Fare clic su Tutte le classificazioni per trasmettere i file multimediali a cui è stata assegnata una classificazione per minori nel Catalogo multimediale di Windows Media Player.

      • Fare clic su Solo e quindi deselezionare o selezionare le caselle di controllo relative ai tipi di file multimediali e alle classificazioni per minori che si desidera consentire o bloccare.

  5. Fare clic su OK e quindi di nuovo su OK.

Per bloccare l'accesso ai file multimediali

Se si desidera impedire la riproduzione dei file multimediali, è possibile bloccare l'accesso a tutti i computer e i dispositivi della rete. Ecco come fare:

  1. Fare clic sul pulsante StartPulsante Start, selezionare Tutti i programmi e quindi Windows Media Player.
    Se Windows Media Player è aperto nella modalità di riproduzione, fare clic sul pulsante Passa a Catalogo multimedialePulsante Passa a Catalogo multimediale nell'angolo in alto a destra di Windows Media Player.
  2. Fare clic su Flusso e quindi selezionare Altre opzioni flusso.

    Menu Flusso
    Menu Flusso
  3. Fare clic su Blocca per tutti.