Backgammon su Internet: spiegazione del gioco

Backgammon è un popolare gioco da tavolo per due persone che si gioca con pezzi detti pedine. L'obiettivo, semplice solo in apparenza, è quello di spostare tutte le proprie pedine fuori dal piano di gioco. Ora, è possibile giocare contro altre persone su Internet.

Mostra tutto

Per avviare una partita

  1. Aprire la cartella Giochi facendo clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start. Nella casella di ricerca, digitare giochi e quindi, nell'elenco di risultati, selezionare Games Explorer.

  2. Fare doppio clic su Backgammon su Internet.

    Se non è visibile, controllare Dove si trovano i giochi?

  3. Fare clic su Gioca.

    Se il computer è connesso a Internet il gioco verrà avviato, altrimenti verrà chiesto di effettuare la connessione. Backgammon su Internet funziona solo in modalità online.

Per personalizzare l'aspetto del gioco

È possibile scegliere tra pedine e tavole diverse.

  1. Aprire la cartella Giochi facendo clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start. Nella casella di ricerca, digitare giochi e quindi, nell'elenco di risultati, selezionare Games Explorer.

  2. Fare doppio clic su Backgammon su Internet.

    Se non è visibile, controllare Dove si trovano i giochi?

  3. Scegliere Cambia aspetto dal menu Partita.

  4. Selezionare le opzioni desiderate e quindi fare clic su OK.

Per comunicare con l'avversario nel corso di una partita

In Backgammon su Internet sono disponibili numerosi messaggi per comunicare con l'avversario.

  1. Per verificare che la chat sia attivata, fare clic sul pulsante On sotto Chat nell'angolo inferiore destro.

  2. Nell'angolo inferiore sinistro fare clic su Selezionare un messaggio da inviare e quindi su una delle frasi preimpostate.

Immagine di Backgammon su Internet
Backgammon su Internet

Backgammon su Internet: informazioni e regole

Obiettivo

Essere i primi a rimuovere tutte le pedine dal piano di gioco.

Piano di gioco

Backgammon è un gioco per due persone che si gioca con pezzi detti pedine. Ogni giocatore, Marrone e Bianco, inizia con 15 pedine.

Le pedine vengono posizionate su una tavola costituita da 24 stretti triangoli. I triangoli, detti punte, sono a colori alterni e sono disposti in quadranti di sei triangoli ognuno.

Le punte su ogni lato sono numerate da 1 a 12. La tavola è divisa da un'area centrale detta bar.

A destra della tavola viene indicato il conteggio dei pip, ovvero il numero totale di punti necessari per spostare le pedine fino a rimuoverle, o levarle, dalla tavola. Il conteggio iniziale dei pip è 167 punti.

Per rimuovere le pedine è necessario spostarle in senso antiorario dalla punta 1 nell'angolo in alto a destra dello schermo alla punta 1 nell'angolo in basso a destra dello schermo.

Spiegazione del gioco

Muovere le pedine

Per stabilire chi inizia per primo, ogni giocatore fa clic sul pulsante Lancia per lanciare un dado. Vince il giocatore che ottiene il numero più alto. I giocatori giocano quindi a turno, tirando due dadi.

I numeri determinano di quanto è possibile spostare le pedine. Se, ad esempio, si ottengono un 4 e un 2, è possibile spostare una pedina di quattro punte in senso antiorario e quindi spostare di due punte la stessa pedina o una diversa. Se si ottengono due numeri uguali, è possibile muovere due volte per ciascun dado, spostando fino a quattro pedine.

Per spostare una pedina, fare clic su di essa, trascinarla in una nuova punta e fare nuovamente clic per rilasciarla. Windows non permetterà mosse non consentite. Quando si passa con il puntatore del mouse su una pedina o si fa clic su di essa, accanto alle punte su cui è possibile spostare la pedina vengono visualizzati rombi in tinta unita.

È possibile spostare una pedina oltrepassando punte occupate dall'avversario. Tuttavia, la pedina può trovarsi solo su punte contenenti le proprie pedine o un numero inferiore a due pedine dell'avversario. Una punta con due o più pedine dell'avversario è chiusa e impraticabile.

Se una punta chiusa consente di utilizzare un solo lancio, è necessario spostarsi del numero maggiore. Se non è possibile fare alcuna mossa, si perde il turno.

Rimuovere

Per iniziare a rimuovere, o portare fuori, le pedine dalla tavola, è prima necessario portare tutte e 15 le proprie pedine nella tavola interna, o casa, ovvero le sei punte nel quadrante in basso a destra della tavola. Le pedine vengono rimosse spostandole a destra della tavola.

Blot

Un punto occupato da una singola pedina è detto blot. Se la pedina dell'avversario arriva su un blot, ovvero, nel gergo del gioco, mangia una pedina, quest'ultima viene spostata sul bar. Se sono presenti pedine sul bar, prima di muovere altri pezzi è necessario rimetterle in gioco.

Se tutte le 6 punte della tavola interna dell'avversario sono chiuse, si rimane bloccati sul bar. In questo caso, è necessario attendere fino a quando una punta dell'avversario diventa aperta.

Punteggio

Ogni partita vale 1 punto. È possibile aumentarne il valore con il raddoppio. Quando si fa clic sul pulsante Raddoppia, l'avversario può accettare o abbandonare.

Se l'avversario accetta, può scegliere di raddoppiare di nuovo. Se il giocatore accetta, può decidere di nuovo di fare clic sul pulsante Raddoppia. Questa operazione può continuare fino a raggiungere 64 punti. Il valore della partita viene indicato dal cubo del raddoppio, a destra della tavola.

Se il giocatore rimuove tutte le proprie pedine prima che l'avversario inizi a rimuovere le sue, la partita viene detta gammon. In questo caso, il giocatore ottiene un punteggio doppio.

Se il giocatore rimuove tutte le proprie pedine prima che l'avversario inizi a rimuovere le sue e quest'ultimo ha una pedina sul bar o nella tavola interna del giocatore, la partita viene detta backgammon. In questo caso, il giocatore ottiene un punteggio triplo.

L'abbandono può influire sul punteggio in diversi modi, a seconda di quando avviene. Se l'avversario chiede di raddoppiare e il giocatore decide di abbandonare, l'avversario vince i punti in gioco prima dell'offerta.

Se si abbandona durante una partita facendo clic sul pulsante Abbandona, è necessario concedere all'avversario un determinato numero di punti.

Spunti e suggerimenti

Inviare un trillo. L’avversario sta fermando o rallentando intenzionalmente il gioco nella speranza che la partita venga abbandonata? Osservare il pulsante Trillo. Se si fa clic su di esso, l’altro giocatore è invitato a fare una mossa altrimenti viene disconnesso dal gioco.

Seguire un ordine di chiusura. Chiudere il più velocemente possibile le punte 5 e 7. Se necessario, utilizzare le pedine sulla punta 12 dell'avversario. Chiudere quindi la punta 4 ed eventuali altre punte della tavola interna.

Proteggere i blot. Quando si sposta una pedina fuori dalla tavola interna dell'avversario nelle fasi iniziali della partita, avvicinarsi il più possibile alla punta 12 dell'avversario. Evitare di muovere una pedina sulla punta 9 o 7, dove è più facile che il blot venga mangiato.

Dividere i runner. È possibile dividere le due pedine, dette runner, presenti sulla punta 1 dell'avversario nelle prime fasi della partita. In genere è tuttavia consigliabile aspettare a muoverle, a meno che non servano per mangiare un blot o non sia possibile spostarle insieme, ad esempio se si ottengono due 6 o due 4 con i dadi.

Creare sbarramenti. Mangiare un blot sulla propria punta 5, anche se per farlo è necessario lasciare un blot, se si prevede di riuscire a coprirlo con la mossa successiva. Questa mossa può consentire di ottenere sei punte chiuse adiacenti, ovvero un blocco, o sbarramento, utile per ottenere la vittoria.

Osservare il conteggio dei pip. Il contatore dei pip indica il numero di punti necessari per spostare le pedine fino a rimuoverle. Se il proprio conteggio è molto più alto di quello dell'avversario, è possibile giocare in modo più aggressivo rispetto a quando il conteggio è più basso.

Prevedere l'esito della partita. Se l'avversario chiede di abbandonare, è possibile rifiutare e cercare di ottenere un gammon, raddoppiando i punti indicati dal cubo del raddoppio.