Utilità di deframmentazione dischi consente di riorganizzare i dati frammentati su un volume (ad esempio, un disco rigido o un dispositivo di archiviazione) affinché funzionino in modo più efficiente. Per ulteriori informazioni, vedere Che cos'è la deframmentazione dei dischi?

Per garantire maggiore efficienza, in Windows 7 Utilità di deframmentazione dischi viene eseguita a intervalli regolari quando il computer è acceso. Viene eseguita una volta alla settimana, la mattina presto. È tuttavia possibile modificare la frequenza e l'orario di esecuzione dell'utilità.

  1. Per aprire Utilità di deframmentazione dischi, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start. Nella casella di ricerca digitare Utilità di deframmentazione dischi e quindi nell'elenco dei risultati fare clic su Utilità di deframmentazione dischi. Autorizzazioni di amministratore necessarieQualora venisse richiesto, fornire una password amministratore o una conferma.

  2. Fare clic su Configura pianificazione e quindi effettuare una delle operazioni seguenti:

    • Per modificare la frequenza di esecuzione dell'utilità, fare clic sul menu accanto a Frequenza e quindi selezionare Ogni giorno, Ogni settimana oppure Ogni mese.

    • Se si imposta la frequenza su Ogni settimana oppure Ogni mese, fare clic sul menu accanto a Giorno per scegliere il giorno della settimana in cui eseguire l'utilità.

    • Per modificare l'ora in cui viene eseguita l'utilità, fare clic sul menu accanto a Ora e quindi scegliere un'ora.

    • Per modificare i volumi da sottoporre a deframmentazione, fare clic su Selezione dischi e seguire le istruzioni.

  3. Fare clic su OK.

Nota

  • Non è possibile pianificare la deframmentazione per le unità SSD (Solid State Drives), così come per alcuni tipi di dischi rigidi virtuali (VHD). Se si desidera deframmentare un volume che non compare in Selezione dischi, è possibile provare ad eseguire la deframmentazione manualmente. Per informazioni su come eseguire questa operazione, vedere Deframmentare il disco rigido per migliorare le prestazioni.