Informazioni sull'hardware e sul software per le versioni a 64 bit di Windows

Se vuoi scegliere tra un PC con una versione a 32 bit di Windows 7 o uno con una versione a 64 di Windows 7, potrebbero interessarti le differenze tra i driver e i programmi a 32 bit e quelli a 64 bit.

Il concetto è estremamente semplice: in un computer con una versione a 64 bit di Windows 7 è necessario utilizzare un driver a 64 bit sia per l'hardware che per i dispositivi. Un driver è un software che consente al computer di comunicare con i dispositivi hardware. Senza i driver, i dispositivi collegati o installati nel tuo computer non funzioneranno correttamente. Nella maggior parte dei casi, Windows può trovare e installare automaticamente al posto tuo questi driver a 64 bit mediante una ricerca nel grande database dei driver inclusi in Windows e usando Windows Update.

Al contrario dei driver, la maggior parte dei programmi progettati per le versioni a 32 bit di Windows funzionano benissimo sui computer con una versione a 64 bit di Windows. Questo non vale per i programmi antivirus e i cosiddetti programmi di utilità, per i quali potresti aver bisogno di una versione a 64 bit.

Quando è necessario scegliere se installare la versione a 32 bit o a 64 bit di un programma, scegli sempre quella a 64 bit se nel tuo computer è installata una versione a 64 bit di Windows. Sebbene la versione a 32 bit sia in grado di funzionare in una versione a 64 bit di Windows, è molto probabile che le prestazioni della versione a 64 bit siano migliori, poiché è stata progettata per una versione a 64 bit di Windows.

Immagine di Windows 7 Upgrade Advisor
Windows 7 Upgrade Advisor può analizzare il tuo PC e indicare se può essere installata una versione a 64 bit di Windows 7.

Non è necessario conoscere i dettagli

Il numero dei nuovi PC che dispongono di una versione a 64 bit di Windows è aumentato molto da quando è stato rilasciato Windows Vista, ma con l'uscita di Windows 7, ci si aspetta che un numero superiore di computer disponga di una versione a 64 bit del sistema operativo. Alcuni fabbricanti di PC stanno addirittura dotando tutti i loro nuovi computer di una versione a 64 bit di Windows 7.

Per molti acquirenti di PC, pertanto, la domanda non sarà più "Devo scegliere una versione a 64 bit?", ma sarà "Esiste un motivo per non acquistare una versione a 64 bit?"

In passato, lo svantaggio più grande con una versione a 64 bit di Windows era la mancanza dei driver a 64 bit necessari per il corretto funzionamento di tutto l'hardware, ma la rapida crescita di popolarità delle versioni a 64 bit di Windows spiega perché attualmente sono disponibili driver a 64 bit per migliaia di dispositivi diversi.

Se non sei interessato a conoscere i dettagli tecnici dell'elaborazione a 64 bit e desideri semplicemente che Windows svolga il lavoro per te, puoi interrompere ora la lettura. Windows 7 è progettato in modo che non sia necessario sapere se disponi di una versione del sistema operativo a 32 o a 64 bit.

Se vuoi conoscere quali problemi hardware e software potrebbero verificarsi con una versione a 64 bit di Windows, continua a leggere. Per ulteriori informazioni, vedere Versioni di Windows a 32 bit e a 64 bit: domande frequenti.

Lascia che Windows trovi i driver a 64 bit al posto tuo

Un computer a 64 bit è un computer con un processore a 64 bit (chiamato anche processore x64 o CPU) in cui è installata una versione a 64 bit di Windows. La maggior parte dei nuovi PC venduti al giorno d'oggi ha in dotazione un processore a 64 bit, anche se non tutti questi computer hanno in dotazione una versione a 64 bit di Windows. Questo perché i computer con un processore a 64 bit possono usare sia la versione a 64 bit che quella a 32 bit di Windows.

Quando si trova un computer identificato come PC a 64 bit, è pertanto necessario assicurarsi che sia installata una versione a 64 bit di Windows.

In un computer che utilizza una versione a 64 bit di Windows è necessario utilizzare un driver a 64 bit per ogni singolo componente hardware installato o collegato. Ad esempio, se cerchi di installare una scheda video (scheda grafica), una stampante o un altro dispositivo che dispone solo di un driver a 32 bit, non riuscirai a installarla su una versione a 64 bit di Windows.

Dopo aver individuato tutti i componenti hardware, Windows cerca i driver migliori. Nel caso di una versione a 64 bit di Windows, cercherà i driver a 64 bit.

Puoi impostare Windows Update in modo che scarichi automaticamente i driver consigliati per i dispositivi e i componenti hardware. È un buon modo per assicurarsi che tutto il tuo hardware e i tuoi dispositivi funzionino correttamente, ma anche se hai impostato Windows Update affinché scarichi e installi tutti gli aggiornamenti importanti e consigliati, potresti comunque non ottenere tutti i driver aggiornati disponibili per i tuoi dispositivi. Per ulteriori informazioni, vedere Come ottenere automaticamente i driver e gli aggiornamenti consigliati per l'hardware.

Verifica tu stesso la compatibilità

Per ottenere il logo "Compatibile con Windows 7", i costruttori di hardware devono produrre un hardware che dispone di driver sia per la versione a 32 bit che a 64 bit di Windows. Se questo logo è presente, non dovrai chiederti se l'hardware funzionerà con la versione a 64 bit di Windows.

Puoi controllare online la disponibilità dei driver e dei programmi a 64 bit sul nuovo Centro compatibilità Windows 7 sul sito Web Microsoft. Questo controllo può essere utile, ad esempio, se desideri comprare una nuova stampante e prima dell'acquisto vuoi essere sicuro che il driver a 64 bit sia disponibile oppure se vuoi sapere se sono disponibili versioni a 64 bit dei tuoi programmi preferiti.

Il Centro compatibilità Windows Vista ti indica anche la disponibilità di driver a 64 bit per migliaia di prodotti hardware.

In generale, più è nuovo il tuo hardware, più sarà probabile trovare un driver a 64 bit supportato. Alcuni dispositivi meno recenti, comunque, potrebbero non disporre di driver a 64 bit.

Ricerca della compatibilità con Windows Vista o con Windows 7

Se un driver a 64 bit è disponibile per la versione a 64 bit di Windows Vista, è probabile che funzionerà anche con lo stesso hardware installato in un PC con una versione a 64 bit di Windows 7.

La stessa cosa vale per i programmi a 64 bit compatibili con Windows Vista. Dovrebbero funzionare bene anche con la versione a 64 bit di Windows 7. Il Centro compatibilità Windows Vista indicherà quali programmi sono disponibili nella versione a 64 bit.

Nella maggior parte dei casi, comunque, non sarà necessario cercare le versione a 64 bit dei tuoi programmi, dato che la maggior parte dei programmi progettati per le versioni a 32 bit di Windows funziona molto bene sui computer con una versione a 64 bit di Windows, come spiegato in precedenza.

Non desideri acquistare un nuovo PC e desideri solo scoprire se il tuo attuale PC dispone di una versione a 64 bit di Windows? In questo caso è necessario scaricare e installare Windows 7 Upgrade Advisor dalla pagina Web Windows 7 Upgrade Advisor. Questo programma analizzerà il tuo computer, creando un report che indica se il tuo PC può utilizzare Windows 7 ed elencando eventuali problemi noti di compatibilità, inclusa la possibilità di utilizzare la versione a 64 bit di Windows 7.

È disponibile più memoria, se ne hai bisogno

Il vantaggio principale dei computer con una versione a 64 bit di Windows è la loro capacità di usare tutta la memoria disponibile a differenza di quanto succede con le versioni a 32 bit di Windows che hanno un limite nell'utilizzo della memoria. Un computer con una versione a 64 bit di Windows può utilizzare più memoria, 4 o più GB, di un PC con una versione a 32 bit di Windows, dove l'utilizzo è limitato a circa 3,5 GB o meno.

Un PC a 64 bit con 6 GB, 8 GB o più di memoria può superare un computer con meno memoria se sono presenti molti programmi e file aperti contemporaneamente o se sono in esecuzione molte attività ad elevato consumo di memoria, come la modifica di video HD o l'esecuzione di nuovi giochi 3D.

Tuttavia, oggi esistono pochi programmi progettati per utilizzare appieno i 3,5 GB di memoria massima che puoi usare con una versione a 32 bit di Windows. Perciò, a seconda di cosa fai e di quali programmi utilizzi, potrebbe non esserci alcun vantaggio o un vantaggio minimo nell'utilizzo di una versione a 64 bit di Windows.

Il vantaggio principale diviene evidente se si eseguono molti programmi contemporaneamente. Per ulteriori informazioni, vedere Risolvi il mistero della versione a 64 bit di Windows.

L'esecuzione di programmi a 32 bit su una versione a 64 bit di Windows

Quando esegui un programma a 32 bit su una versione a 64 bit di Windows 7, il programma viene eseguito in una modalità di emulazione a 32 bit, utilizzando il software per simulare una versione a 32 bit di Windows 7. Ciò permette ai programmi a 32 bit di funzionare senza problemi sui sistemi operativi a 64 bit. È comunque necessario notare che i programmi progettati per l'elaborazione a 64 bit potrebbero funzionare più velocemente su una versione a 64 bit di Windows 7.

Alcuni programmi meno recenti che non funzioneranno su una versione a 64 bit di Windows 7 potrebbero funzionare bene nella modalità Windows XP in Windows 7. Come suggerisce il nome, questa funzionalità consente ai programmi progettati per Windows XP di funzionare senza problemi su Windows 7. Alcuni tipi di programmi , come il software di protezione e i programmi con grafica complessa, potrebbero non funzionare nella modalità Windows XP. Per ulteriori informazioni, vedere Installazione e utilizzo della modalità Windows XP in Windows 7.

Puoi anche provare a cambiare le impostazioni di compatibilità per il programma oppure a usare la Risoluzione dei problemi di compatibilità. Per ulteriori informazioni, vedere Consentire l'esecuzione di programmi meno recenti in questa versione di Windows.

Infine: A differenza dei driver hardware, anche i programmi meno recenti progettati per le versioni a 32 bit di Windows dovrebbero funzionare con la versione a 64 bit di Windows 7.

Non fermarti

Non lasciare che le preoccupazioni sui driver e i programmi a 64 bit ti impediscano di passare a una versione a 64 bit di Windows. Windows 7 contiene funzionalità incorporate di compatibilità e di aggiornamento automatico per aiutarti a passare all'elaborazione a 64 bit. Inoltre, i PC con processori a 64 bit sono già più venduti dei PC con i processori a 32 bit e ciò significa che il numero dei driver a 64 bit sta aumentando sempre di più.

Con una conoscenza anche superficiale di questi aspetti, sarà semplice passare all'elaborazione a 64 bit.