Che cos'è la protezione del sistema?

La protezione del sistema è una funzionalità che a intervalli regolari crea e salva informazioni relative alle impostazioni e ai file di sistema del computer, oltre a salvare le versioni precedenti dei file modificati. Tali file vengono salvati in punti di ripristino che vengono creati subito prima di eventi di sistema significativi, come ad esempio l'installazione di un programma o di un driver di dispositivo. Vengono inoltre creati automaticamente ogni sette giorni se durante tale periodo non sono stati creati altri punti di ripristino. È tuttavia possibile creare manualmente punti di ripristino in qualsiasi momento.

La protezione del sistema è attivata automaticamente per l'unità in cui è installato Windows. Può comunque essere attivata anche per altre unità, purché siano formattate con il file system NTFS.

È possibile usufruire dei vantaggi della protezione del sistema per due scopi:

  • Se il computer risulta rallentato o non funziona correttamente, è possibile utilizzare Ripristino configurazione di sistema per riportare a uno stato precedente le impostazioni e i file di sistema del computer mediante un punto di ripristino. Per ulteriori informazioni su Ripristino configurazione di sistema, vedere Ripristino configurazione di sistema: domande frequenti.

  • Se accidentalmente si modifica o elimina un file o una cartella, è possibile ripristinarne una versione precedente salvata come parte di un punto di ripristino. Per ulteriori informazioni sulle versioni precedenti, vedere Versioni precedenti dei file: domande frequenti.